Casalinga matura porcona fa sesso extra con trombamici

Ciao a tutti, io sono Raffaella e sono una casalinga matura porcona, come spesso mi chiamano le mie amiche per scherzare. La verità è che io non mi nascondo dietro false ipocrisie, dico esattamente quello che penso, mentre loro fingono di essere tutte delle santarelline, ma poi vorrebbero esattamente quello che voglio io, cioè una gran voglia di farsi sbattere da qualcuno che ce l’abbia grosso e duro.

Solo che ogni volta che ne parliamo, loro inizialmente fanno finta di vergognarsi, poi però continuano la conversazione parlando di tutto quello che vorrebbero poter fare liberamente.

Ho da poco compiuto 50 anni , moglie arrapata doc e il mio corpo è ancora giovane e sodo, e molto voglioso. Mio marito non mi soddisfa più, dopo tanti anni di matrimonio penso anche che sia normale, lui non riesce più ad eccitarmi, a sorprendermi, ad eccitarmi come vorrei.

Ecco perché sto mettendo questo annuncio, proprio perché non voglio che il rapporto con mio marito peggiori. Voglio infatti trovare uno scopamico che mi soddisfi tutte le volte che io ne sento il bisogno, senza aver relazioni o vincoli, solo tanto sesso sfrenato ed appagante.

Casalinga matura cerca scopamici per serate veramente porche

Sono una vera porca e mi piace tutto il sesso, senza nessuna limitazione o tabù. Ho una vera adorazione per i preliminari anche quelli un po’ più particolari e non proprio usuali.

Una delle cose che più mi fa impazzire è essere massaggiata con la panna fresca, mi piace averla spalmata su tutto il corpo e poi essere leccata lentamente e succhiata. Ho delle tette esplosive e i miei capezzoli duri e turgidi non aspettano altro che essere pizzicati e succhiati, mentre io mi massaggio la figa per renderla sempre più morbida e bagnata. Quando la sento veramente bagnata e calda, ci spalmo sopra una doppia dose di panna montata per essere leccata e succhiata fino in fondo, per poi riempirmi anche il buchino di panna e godermi delle lunghe leccate che mi facciano squirtare e inondare tutto il letto.

Con la panna ho intenzione di ricoprire anche il tuo cazzo, per poterlo leccare e succhiare proprio come se fosse il mio gelato preferito, e per sentire la tua sborra calda che mi scende in gola.

Se anche tu hai voglia di giocare con la panna, o con altro, mandami un messaggio e qualche foto in privato, ti aspetto.