Fidanzata insoddisfatta emiliana cerca un uomo maturo

Mi chiamo Martina e questo è in assoluto il mio primo tentativo di prendermi una boccata d’aria fresca. Si non sono per nulla contenta del mio attuale rapporto. Il mio ragazzo infatti non riesce ad uscire dai panni per bambino sempre pronto a farsi coccolare dalla mammina. Sono una fidanzata insoddisfatta perché lui sta sempre chiuso in casa con gli amici a giocare con i videogiochi. Mi porta fuori a cena una sola volta a settimana quando sua madre gli da il permesso. Il sesso con il contagocce e lui viene sempre prima di me.

Vi sembra una situazione che può essere sostenibile da una ragazza molto calda e per nulla abitudinaria come me? Penso che forse dovrei prendermi una pausa, pensare un po’ più a me stessa e , soprattutto, guardarmi un po’ intorno. Ma cosa significa questo ? Scopare il primo che capita per capire la differenza tra quello che ho e quello che potrei avere da un uomo ? Non penso sia questa la soluzione giusta.

Ci vuole un uomo maturo per una fidanzata insoddisfatta come me

Penso proprio che dovrei avere una relazione con un uomo più grande di me. Non ho mai avuto una particolare predilezione per i paparini. Non cerco le coccole da dare ad una bambina che vuole solo questo. Mi riferisco piuttosto ad una bella storia con un uomo che capisce le donne, anche quelle giovani come me.

Anche sul sesso cerco un uomo che pensi prima al piacere della sua donna che al suo. Che mi baci il collo e mi lecchi nei punti giusti per farmi impazzire ad occhi chiusi. Insomma cerco un vero uomo. Forse quello che ho al mio fianco per ora non lo è in fondo. Del resto se ad una donna manca qualcosa di importante in un rapporto non la puoi certo fermare fino a quando non la trova non credi ?

Per un primo incontro io vivo a Padova. Ovviamente non posso certo farmi vedere in giro per il centro con un altro uomo. Ma ecco che quì entra in gioco l’esperienza ed il saperci fare di un uomo maturo. Lascio a te l’organizzazione di un incontro.